QR code per la pagina originale

Microsoft apre Windows Media

Acquistando la licenza della prossima versione del lettore multimediale, gli sviluppatori potranno inserirlo in diverse piattaforme

,

Segnali d’apertura da parte di Microsoft per quanto riguarda il suo lettore multimediale: la prossima versione di Windows Media Player sarà infatti rilasciata a prezzi più bassi e per un maggior numero di piattaforme.

In sostanza, gli sviluppatori che acquisteranno la licenza di WM9 potranno creare programmi per varie applicazioni e per sistemi operativi differenti da Windows. Will Poole, vicepresidente della divisione New Media Platforms di Microsoft ha definito le nuove condizioni d’uso «le più flessibili che abbiamo offerto fin oggi».

La mossa sembra una risposta ad Helix, il programma tramite il quale la rivale Real Networks vuole aumentare la diffusione dei suoi prodotti rendendono pubblico il codice

Notizie su: