QR code per la pagina originale

Amazon ed e-commerce: Bezos a tutto campo

In vista della presentazione dei risultati trimestrali, il CEO di Amazon dice la sua su alcune questioni all'ordine del giorno.

,

Amazon si interroga sul destino della promozione avviata a luglio grazie alla quale molti ordini superiori ai 25 dollari possono essere ricevuti in casa senza spese di spedizione. L’annuncio definitivo verrà dato il 23 gennaio, durante la presentazione dei risultati trimestrali.

Il dilemma è se prevedere la spedizione gratuita per gli ordini superiori a 49 dollari, come avveniva in precedenza, oppure fissare una soglia più bassa. «I clienti ottengono ciò che vogliono, ed è chiaro che vogliono le spedizioni gratuite», ha spiegato l’amministratore delegato Jeff Bezos. «Abbiamo sperimentato la promozione abbastanza a lungo da collezionare molti dati riguardo a come essa ha influenzato il comportamento dei clienti», ha proseguito Bezos, «ed è in base a quello che decideremo».

Bezos ha poi fatto il punto sulla stagione natalizia appena conclusa: «Dal punto di vista dei clienti, questo è il miglior Natale che abbiamo mai avuto», ha dichiarato, riferendosi al crollo del 20 per cento delle lamentele da parte degli utenti. E infine, Bezos ha anche commentato gli effetti sull’e-commerce di Froogle, il nuovo servizio di Google per lo shopping online grazie al quale si possono confrontare le migliori offerte per ogni prodotto: «Non dobbiamo fare altro che offrire il meglio che possiamo», ha detto, «e usciremo bene da questi confronti».

Notizie su: