QR code per la pagina originale

Borse in caduta libera. Numtel -4,90%

Venerdì 17 nero per le borse. Pesano sui listini i titoli tecnologici e i venti di guerra. Sul Numtel perdite oltre il 7 per cento per CHL e Tiscali

,

Pessima giornata per le borse di tutto il mondo. Il timore di un conflitto e i dati di crescita di Microsoft, al di sotto delle stime degli analisti, hanno portato un vento freddo su tutti i mercati.

Il Numtel, l’indice dei titoli tecnologici alla borsa di Milano, ha chiuso la giornata con un calo netto del 4,90%, fermandosi a quota 1280 punti. I titoli sono tutti, ad eccezione della piccola Prime Industrie, in rosso. Malissimo sul listino le blue chip Tiscali (-7,37%) ed e.Biscom (-7,07%) mentre CHL sprofonda a -6,24%.

I mercati tradizionali soffrono meno dei tecnologici ma la sfiducia è la stessa. Il Mib30 chiude la giornata a -3,33% mentre il Mibtel si ferma a -2,97%. In Europa il listino più colpito dai ribassi è, dopo il Numtel, Francoforte con un calo del 3,68%.

Dai mercati USA nessuna buona notizia. In questo momento il Nasdaq perde il 2,83% mentre il Dow Jones contiene le perdite a 1,28%. Occhi puntati su Microsoft: il titolo perde ora il 5,19% dopo aver annunciato un contenimento delle vendite maggiore di quello previsto dagli analisti.

Notizie su: