QR code per la pagina originale

Nuovo processo per l’inventore del DeCSS

I rappresentanti delle major hollywoodiane, sconfitti in primo grado, hanno deciso di ricorrere contro l'assoluzione di Jon Johansen.

,

Dovrà affrontare un nuovo processo Jon Johansen, l’inventore del DeCSS, assolto all’inizio del mese dall’accusa di aver violato il copyright di alcuni film in DVD. I pubblici ministeri hanno infatti annunciato che ricorreranno in appello contro la sentenza di assoluzione.

Gli avvocati di Johansen, che ha solo 19 anni, non si sono mostrati sorpresi. Rune Floisbonn, che nel processo ha rappresentato la polizia norvegese, ha dichiarato ad un giornale locale che il collegio d’accusa ha intenzione di mettere in discussione l’interpretazione della legge e le prove presentate nel corso del dibattimento.

Il DeCSS è un codice che permette di annullare il sistema anticopia CSS (Content Scrambling System) presente su molti DVD in commercio. Johannsen lo ha realizzato all’età di 15 anni con lo scopo dichiarato di poter leggere i DVD sul suo computer Linux. Il verdetto della corte è stato unanime: ognuno può fare quello che vuole con i DVD che ha legalmente acquistato.