QR code per la pagina originale

Borse in ribasso. Numtel -0,83%

Di nuovo una giornata pesante per i listini internazionali. Il dato sull'inflazione USA ha freddato tutti i buoni propositi

,

La pubblicazione dei dati macroeconomici USA (inflazione in risalita) ha messo il piombo alle contrattazioni in Europa e ha fatto scivolare verso il passivo i mercati.

Il Numtel, il mercato dei titoli tecnologici a Milano, ha perso lo 0,83% fermandosi a quota 1196 punti. Male le blue chip: Tiscali -0,37% ed e.Biscom -0,69%. Tra i titoli in ribasso troviamo ancora CHL (-1,79%) e Vitaminc (-0,15%).

Tra i listini europei l’unico a salvarsi è Londra che sale ora dello 0,79%. In Italia sia il Mib30 sia il Mibtel tornano in rosso nel finale: il primo a -0,42%, il secondo a -0,34%.

Male anche Wall Street. Ora il Dow Jones segna una perdita di 0,75 punti percentuali mentre il Nasdaq scende solo dello 0,03%

Notizie su: