QR code per la pagina originale

Windows NT va in pensione

Dopo 7 anni di servizio in casa Microsoft, Win NT 4.0 Workstation viene abbandonato: niente assistenza, niente sviluppo, Microsoft guarda al futuro. Tra due anni tocca a Windows 98.

,

Sette anni. Questo è il periodo dopo il quale, secondo casa Microsoft, un sistema operativo può definirsi obsoleto. E l’età della pensione è ora giunta per il vetusto Windows NT 4.0 .

Tecnicamente la dismissione avrà luogo in 2 atti: da domani decadrà l’assistenza per le versioni Workstation, mentre i provvedimenti relativi alla versione Server sono programmati per fine 2003. La vita di NT Server è stata prolungata da Microsoft alla luce dei buoni risultati ottenuti, ma le valutazioni opportunità/benefici rischiano ora di varcare la soglia della non-convenienza e dunque Microsoft toglierà la spina.

Assieme all’assistenza andrà a morire anche la correzione dei vari bug di sistema: NT Workstation non sarà dunque più seguito da Microsoft né per supporto né per correzioni di eventuali bug di sistema. Il prossimo sistema operativo candidato all’esclusione è il venerato Windows 98, ormai al suo quinto anno di vita.

Notizie su: