QR code per la pagina originale

Bug Cisco: già in rete l’exploit

È già diffuso in rete il programma in grado di bloccare i router Cisco. L'exploit è stato divulgato su una mailing list pubblica. Alto l'allarme in rete

,

Sale l’attenzione degli esperti di sicurezza per la diffusione in una mailing list pubblica del codice per sfruttare un bug sul sistema di gestione di router e switch Cisco. È stata la stessa Cisco a rendere noto questa mattina che un exploit è già diffuso in rete. Il software è in grado di eseguire un attacco di tipo DoS (Denial Of Service) verso alcuni sui prodotti sfruttando il bug divulgato ieri da Cisco stessa.

Gli esperti della Internet Security Systems (ISS) hanno portato il livello di minaccia della rete dal secondo al terzo livello invitando tutti gli amministratori di sistema a prendere le dovute precauzioni applicando le dovute patch.

Il problema ai router Cisco si è sommato alla vulnerabilità segnalata ieri da Microsoft sui propri sistemi server. Il tutto giustifica le preoccupazioni degli esperti di sicurezza che hanno parlato di «vulnerabilità catastrofiche».

Sono milioni i sistemi in pericolo: se Microsoft gestisce gran parte dei sistemi server del Web, Cisco è il vero e proprio ‘motore’ della rete poiché equipaggia l’80% circa di tutti i sistemi di gestione del traffico della rete.

Sia Microsoft, sia Cisco hanno prontamente rilasciato delle patch per correggere i bug dei loro prodotti.

Notizie su: