QR code per la pagina originale

Wireless, è realtà la video-sorveglianza online

Il wireless, dall'ufficializzazione degli standard agli annunci di Steve Wosniak, procede senza sosta nella sua marcia di occupazione del mercato che gli compete: la nuova tecnologia sfonda ora il settore della videosorveglianza.

,

Nel 2004 sarà attivo il servizio Woznet, nuova perla del co-fondatore di Apple Steve Wosniak. Woznet servirà per controllare i figli a distanza, nonchè a verificare alcune funzionalità della propria casa anche a 100 km di distanza. La notizia segue i tanto sbandierati paesi wi-fi, attivi in Usa come in Italia, ove un sistema di controllo wireless capillare è stato attivato direttamente a livello comunale.

In questa selva di annunci ecco l’accordo tra Add On e Starchip System: è in fase di lancio la distribuzione di un sistema di videosorveglianza wireless adatto sia all’utenza professionale che all’uso nel quotidiano privato, adatto a coprire distanze fino a 26 Km e dotato di telecamera da 30 fotogrammi al secondo.

Il dispositivo, studiato per sistemi operativi Windows e Mac, promette grandi versatilità nelle funzioni video (compatibilità estesa a Pal, Secam ed Ntsc, nonchè una definizione pari a 325×228 punti per pollice).

L’ufficializzazione degli standard per il wireless sono la base su cui i nuovi servizi si stanno evolvendo. L’Italia si è mossa tra le prime su questo tipo di mercato, fiutando grandi potenzialità soprattutto in zone impervie e difficilmente raggiungibili con altri sistemi.

Notizie su: ,