QR code per la pagina originale

IBM sempre più Linux

Approda in tv un nuovo spot IBM: 90 secondi di promozione di Linux, dell'etica "open" e del nuovo sodalizio tra Big Blue e il mondo Open Source. Tra le comparse anche Mohammed Alì.

,

Per sottolineare sempre di più il nuovo sodalizio tra l’IBM e Linux, ecco che Big Blue approda su giornali e tv per promuovere l’etica “Open” facendosi paladina di un futuro informatico di nuova concezione.

La pubblicità, in tv lunga ben 90 secondi, è stata diretta da Joe Pytka e porta in sé uno stile etereo differente dalle ultime uscite tv di IBM. Ispirato a “2001: odissea nello spazio”, lo spot raffigura un bambino di 10 anni (nel filmato icona di Linux) che parla con Mohammed Alì, accademici, astronomi ed altri personaggi di spicco.

Lisa Baird, responsabile marketing IBM, sottolinea come questa pubblicità sia il migliore contributo che Big Blue può apportare al pinguino ed a ciò che il pinguino rappresenta. Nel frattempo, per dare ulteriore respiro ed eco alla campagna promozionale intrapresa, IBM ha ottenuto la gestione di alcuni servizi on-demand nell’ambito dell’importantissima rassegna tennistica statunitense “US Open“.

Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni