QR code per la pagina originale

W3C: sei nuovi documenti su RDF

Il Consorzio WWW ha pubblicato sei working drafts sul Resource Description Framework, il linguaggio per rendere interoperabili i dati tra le diverse applicazioni. Un passo avanti verso il Web Semantico

,

Sei nuovi documenti partoriti dal gruppo di lavoro dell’RDF Core, ossia il gruppo centrale che si occupa di definire le specifiche profonde del Resource Description Framework, il linguaggio da utilizzare per descrivere le risorse presenti sulla rete e per permetterne l’interoperabilità tra varie applicazioni.

I documenti sono allo stadio di Working Drafts, ossia sono delle bozze di lavoro che per essere ufficialmente adottate come “Recommendations” dovranno passare gli stadi di “Candidate Recommendation” e “Proposed Recommendation”.

Le tecnologie descritte dai documenti sono una pietra miliare del Semantic Web, il nuovo Web verso cui sono tesi molti sforzi del Consorzio WWW.

Notizie su: