QR code per la pagina originale

iTunes-iPod, arriva la concorrenza

Dell ha già in cantiere il proprio Dell Digital Jukebox music player, 15Gb di musica per 249$ (50 dollari meno di iPod), mentre Microsoft starebbe ancora progettando il proprio lettore: guerra di standard, guerra di lettori MP3.

,

Il clamoroso successo di iTunes e iPod e l’iniziativa prepotente di Apple in campo musicale non poteva lasciare ulteriormente fermi i soliti noti del mercato della tecnologia. Se iTunes ha immediatamente trovato propri alter-ego in prodotti quali Napster 2 (ottenendo tuttavia al momento ben il 70% dei proventi globali dei download musicali, dato direttamente reso noto dal numero uno di Apple Steve Jobs), iPod è al momento principe assoluto del segmento dei lettori MP3.

Nei giorni scorsi Apple avrebbe sottolineato come iTunes sarebbe solo un’esca per attrarre l’utenza verso il proprio iPod in quanto il servizio non avrebbe la stessa redditività del prodotto hardware. Il consiglio è stato ben presto accolto, ed ora sia Microsoft che Dell annunciano l’imminente arrivo sul mercato dei propri prodotti alternativi a iPod.

L’annuncio più diretto è quello di Dell: “Dell Digital Jukebox music player” sarà disponibile entro breve con una capacità di 15Gb ed un costo di 249$ (l’evoluzione prevista è a 20Gb per 349$). Dell DJ avrebbe già stipulata un’intesa di massima con il servizio Musicmatch per il download delle canzoni. Il supporto ai formati sarebbe molto aperto, ottemperando sia l’MP3 che il WMA.

Microsoft per ora è sono alle previsioni: decisa a tarpare le ali di iPod, dagli uffici di Redmond si palesa semplicemente l’intenzione di produrre una soluzione tipicamente Microsoft, legata saldamente ai propri standard (Windows Media Audio – WMA) e sviluppata assieme a nomi vicini all’universo di Gates.

Notizie su: