QR code per la pagina originale

Dreamweaver, performance spinte ad un +70%

+50% per piattaforma Windows, +70% per piattaforma Mac. Questi i vantaggi dell'update di Dreamweaver MX 2004: risolvendo alcuni bug che rallentavano fino al blocco l'editor di casa Macromedia, il pacchetto migliora esponenzialmente le performance.

,

Dreamweaver MX 2004 7.0.1: parola d’ordine “performance”. Su questo perno si poggia tutto lo sviluppo dell’ultimo update per Dreamweaver, l’editor per il Web di Macromedia. Alcune variazioni sono inoltre state apportate alle licenze, con nuovi limiti circa la distribuzione dei componenti Macromedia Flash relativi alla famiglia MX 2004.

L’update interviene a correggere gravi problemi che in precedenza portavano a progressivi rallentamenti delle performance fino addirittura al blocco completo dell’applicazione. Ora, promette Macromedia, Dreamweaver viaggierà a velocità incrementate di un fattore pari al 50% per piattaforma Windows e di un fattore addirittura pari al 70% per quanto concerne la piattaforma Mac.

Mentre l’update è offerto a titolo gratuito a tutti i possessori di Dreamweaver MX 2004 (tramite download: 20.1 Mb per utenti Windows, 22.7 per utenti MacOS), il pacchetto completo è valutato 399$. In contemporanea viene altresì distribuita da Macromedia una patch relativa a tutti i prodotti della serie MX 2004 per piattaforma Mac: il rischio è quello di una possibile “moderata” escalation da parte di malintenzionati, problema risolvibile con la semplice installazione del pacchetto risolutivo di 1.2Mb.

Notizie su: