QR code per la pagina originale

Mac, disponibile l’aggiornamento di sicurezza

Con pacchetti da 15.6Mb (Mac OS X 10.2.8 Client) a 24 Mb (Mac OS X 10.2.8 Server) Apple risolve cumulativamente alcuni problemi riscontrati all'interno di varie componenti dei sistemi Mac OS X 10.2.8 e Mac OS X 10.3.6.

,

Anche per Apple è giunto il momento di rinforzare la sicurezza dei propri sistemi: bollettino e relativi aggiornamenti sono disponibili sul sito Apple e se ne consiglia l’installazione per risolvere alcune falle evidenziate nei software di Cupertino.

Il bollettino di sicurezza coinvolge nell’aggiornamento Apache, AppKit, Cyrus IMAP, HIToolbox, iCal, Kerberos, Postfix, PSNormalizer, QuickTime Streaming Server, Safari e Terminal. Come sempre gli update possono essere avviati in automatico tramite l’apposito servizio oppure installati autonomamente tramite i singoli link messi a disposizione sulla pagina preposta (15.6Mb per Mac OS X 10.2.8 Client, 24Mb per Mac OS X 10.2.8 Server, 16Mb per Mac OS X 10.3.6 Client, 16Mb per Mac OS X 10.3.6 Server).

Importante segnalare soprattutto gli aggiornamenti relativi al browser Safari: i due aggiornamenti previsti vanno a tappare alcuni problemi relativi alla visualizzazione errata di URI sulla status bar (con possibili conseguenti problemi di spoofing) ed all’apertura di finestre pop-up (falla segnalata da Secunia).

Notizie su: