QR code per la pagina originale

13 Settembre: Patch Day Microsoft

Gli aggiornamenti di Settembre arriveranno il 13, secondo martedì del mese, e porteranno un solo bollettino e una sola patch. Importanza 'critica' e restart necessario. Aggiornati inoltre i sistemi di update ed il Windows Malicious Software Removal

,

Martedì 13 Settembre, puntuale, arriverà il mensile “patch day” Microsoft: ancora una volta il gruppo ha annunciato in anticipo quelli che saranno gli interventi del gruppo sul proprio software, al fine di ricordare agli interessati di aggiornare i sistemi evitando così susseguenti eventuali problemi di sicurezza.

L’intervento settembrino sarà estremamente limitato: un solo bollettino, come già successo in Maggio, verrà infatti rilasciato dal gruppo. Severità “critica” e riavvio finale necessario (antipatica necessità che Microsoft conta di limitare al minimo con il prossimo Vista, ex-Longhorn), nulla è invece ancora dato a sapersi circa la precisa entità del problema che si va a risolvere: il tutto verrà diramato in contemporanea al rilascio della patch. L’avviso è stato pubblicato tramite il canonico canale del Microsoft Security Bulletin Advance Notification.

Altri aggiornamenti sono previsti invece al di fuori dell’ambito dell’urgenza. Innanzitutto verrà aggiornato Microsoft Windows Malicious Software Removal Tool. Inoltre update ad alta priorità sono previsti per Microsoft Update (MU), Windows Update (WU), Windows Server Update Services (WSUS) e Software Update Services (SUS).

Notizie su: