QR code per la pagina originale

Olympus E-410, la più piccola reflex digitale al mondo

,

È da poco sul mercato italiano, a circa 700 euro per il solo corpo macchina e intorno agli 800 euro per il kit con obiettivo Zuiko 14-42 mm f.3,5-5,6, la nuova Olympus E-410, presentata a marzo 2007 come la più piccola fotocamera digitale reflex del mondo.

È appunto sulla leggerezza e praticità che punta questa nuova Olympus, senza trascurare le caratteristiche essenziali di una sofisticata reflex digitale. La risoluzione è infatti in linea con la media delle concorrenti, i 10 Mpixel del sensore Live MOS garantiscono immagini di qualità e dettagli perfetti. Questo anche grazie al sistema Supersonic Wave Filter che permette la rimozione della polvere dal sensore garantendo l’uso della fotocamera anche in ambienti “difficili”.

L’adozione della tecnologia Live View permette di comporre il vostro scatto direttamente sullo schermo HyperCrystal LCD da 2.5 pollici che permette anche ingrandimenti fino a 10x per una messa a fuoco precisa, usufruendo così di un sistema più comodo e preciso rispetto all’oculare. Inoltre, i 20 programmi di ripresa permettono di ottimizzare gli scatti in molte tra le situazioni più comuni.

La registrazione migliore degli scatti avviene in formato RAW a 12bit ma è possibile scattare anche in RAW + JPEG (registrazione parallela) o solo JPEG a diversi livelli di compressione.

L’immagine scattata alla migliore risoluzione è di 3648 x 2736 pixel e pesa circa 12 MB.

La fotocamera ha una connessione USB 2.0 per scaricare velocemente le fotografie sul PC e presenta un doppio alloggiamento per schede di memoria che permette di utilizzare sia xD picture card che CompactFlash.

Notizie su: ,