QR code per la pagina originale

Turista fai da te? Turismo 2.0

,

Il settore del turismo è uno tra i settori dove il passaparola ha più efficacia: vediamo le foto di un amico che è tornato dal Nicaragua e inseriamo quella destinazione tra le mete ambite, ascoltiamo i racconti terrificanti di un altro amico che è stato a Torremolinos escludiamo quella meta dalla nostra lista di luoghi da visitare. In questo senso anche Flickr potrebbe essere compreso tra i servizi 2.0 che possono aiutare il settore turistico.

Negli ultimi tempi sono nati una serie di strumenti sociali molto interessanti che vanno ad integrare sempre più l’ambito delle possibilità degli utenti screttori (termine di Derrick de Kerkhove).

  • Sharetrips, dove ciascun utente può condividere i racconti dei propri viaggi (organizzati geograficamente per continenti), le foto e i video. Si possono aggiungere ai preferiti i post e abboanarsi ai feed, ma purtroppo non si può commentare. Un’altra mancanza che può essere integrata è rappresentata dalle mappe.
  • Turismo 2.0, progetto tutto spagnolo realizzato con la collaborazione attiva di membri del settore turistico, è basato su piattaforma Ning e raccoglie al suo interno gruppi di confronto, video, citazioni di articoli su blog esterni, approfondimenti, fotografie. Dagli approfondimenti nascono numerosi spunti per discussioni animate e continuamente alimentate.
  • CityTherapy, oltre ai viaggi, permette di condividere eventi e luoghi. Una connessione di questo genere ha delle potenzialità enormi per quanto riguarda l’aggregazione sociale. Di solito, infatti, chi si trova in una città per qualche giorno e non conosce nessun autoctono viene un po’ tagliato fuori dai piccoli eventi (una serata particolare in un locale o uno spettacolo di teatro di strada in un quartiere)

Per ultimo credo che anche Meteostone possa essere introdotto nell’ambito del turismo 2.0: chi meglio di chi vive a Torino può dire che tempo fa a Torino? Uno strumento completamente user generated content attraverso cui essere continuamente aggiornati sulle condizioni metereologiche. Nel breve periodo ha un riscontro migliore delle previsioni!

Notizie su: