QR code per la pagina originale

AMD Opteron Barcelona al debutto

,

Dopo una lunga attesa e una serie di rinvii che pareva infinita, siamo finalmente giunti al giorno del debutto della nuova famiglia di processori AMD per i settori server e workstation, basati sull’ormai famosa architettura Barcelona K10.

Prima di elencare i modelli che AMD renderà disponibili sul mercato ed i relativi prezzi, vediamo ancora una volta quali sono le principali caratteristiche tecniche delle nuove CPU AMD:

  • Processo produttivo a 65 nanometri;
  • Architettura quad-core nativa: presenza di 4 core all’interno dello stesso chip di silicio. Le soluzioni del rivale Intel presentano una coppia di chip dual-core affiancati;

  • Set di istruzioni SSE4a: sotto-categoria del set di istruzioni SSE4 presente nei processori Intel di nuova generazione;
  • Versione 3.0 della tecnologia Hyper Transport;
  • Quantitativo di memoria cache L2 pari a 2MB (4x512KB), cache L3 pari a 2MB;
  • Gestione del risparmio energetico rinnovata rispetto alla precedente architettura K8.

Di seguito vediamo quali sono le versioni di processore Opteron Barcelona che AMD ha introdotto oggi (ricordo che la serie 8xxx è progettata per sistemi multi-via, mentre la serie 2xxx per sistemi bi-processore):

  • Opteron 2350: frequenza 2Ghz, TDP 95Watt, prezzo 389 dollari;
  • Opteron 2347: frequenza 1.9Ghz, TDP 95Watt, prezzo 316 dollari;
  • Opteron 2347HE: frequenza 1.9Ghz, TDP 68Watt, prezzo 377 dollari;
  • Opteron 2346HE: frequenza 1.8Ghz, TDP 68Watt, prezzo 255 dollari;
  • Opteron 2344HE: frequenza 1.7Ghz, TDP 68Watt, prezzo 209 dollari;
  • Opteron 8350: frequenza 2.0Ghz, TDP 95Watt, prezzo 1019 dollari;
  • Opteron 8347: frequenza 1.9Ghz, TDP 95Watt, prezzo 768 dollari;
  • Opteron 8347HE: frequenza 1.9Ghz, TDP 68Watt, prezzo 873 dollari;
  • Opteron 8346HE: frequenza 1.8Ghz, TDP 68Watt, prezzo 698 dollari.

Le CPU Opteron verranno presto affiancate dalle soluzioni Phenom, basate sulla stessa architettura e destinate al settore desktop di fascia medio-alta.

Saranno disponibili al più presto i benchmark prestazionali delle CPU Opteron Barcelona introdotte oggi, così da mettere a confronto sul banco di prova le soluzioni presentate dalle rivali AMD e Intel.

Notizie su: