QR code per la pagina originale

Big news for big G

,

Al ritorno dalle vacanze abbiamo trovato tutti grosse novità provenienti dalla Silicon Valley e dalla casa del “monopolista” dei motori di ricerca: Google.

Tra le nuove applicazioni che entrarono a far parte già un anno fa della grande famiglia troviamo Jotspot, un wiki service, e dalla prima settimana di settembre sembra che qualcosa si stia muovendo: è stato comprato il dominio e presentato il logo per una application che naturalmente si chiamerà Google Wiki.

All’Office 2.0 Conference di San Francisco venerdì scorso sono state presentate tutte le nuove future delle applicazioni da ufficio firmate Google. Oltre al fiammante wiki, sono state annunciate novità in arrivo anche per Google Presentation e per Google Docs & Spreadsheet.

Nel frattempo giunge notizia anche in Italia di una funzionalità nascosta all’interno di Google Earth: un simulatore di volo (tutti i siti di informazione nei giorni scorsi hanno fatto a gara per segnalarlo). Una volta scelto l’aereo su cui si vuole volare (a disposizione due tipi diversi) CTRL+ALT+CANC e magicamente si inizia il viaggio satellitare sul planisfero.

Vi rimando al sito di Davide Salerno per ulteriori informazioni e per le indicazioni nel caso di Mac.

Infine si vocifera sul lancio prossimo venturo di un GPhone sullo stile dell’iPhone in concomitanza con un sistema di pagamento via SMS. Chi deve acquistare invia un messaggio di testo e al venditore giunge dopo pochi minuti un messaggio di avvenuto pagamento con il quale potrà consegnare il prodotto acquistato.

Il colosso di Silicon Valley procede indisturbato e diventa sempre più potente: se conquistasse anche il mercato mobile sarebbe letteralmente impossibile spodestarlo dalla sedia del monopolista!

Notizie su: