QR code per la pagina originale

eBay festeggia 5 milioni di utenti italiani

eBay ha comunicato di aver superato i 5 milioni di utenti solo sul territorio italiano. Siena risulta essere la città in cui il sito ha la maggiore penetrazione: praticamente 1 senese su 4 ha già provato a comprare o vendere sul sito

,

«Se ciascuno di noi liberasse un palloncino, coloreremmo tutto il cielo. Siamo 5 milioni, in Italia. Un grande numero fatto di tanti numeri uno». Così eBay festeggia il raggiungimento di quota 5 milioni: ben cinque milioni di italiani hanno sperimentato il sito d’aste e così Alessandro Coppo, Direttore Generale eBay Italia, plaude al percorso compiuto da quando 6 anni fa il sito faceva i suoi primi passi nel nostro paese: «questo traguardo testimonia come l’ecommerce ed eBay siano ormai una realtà affermata anche in Italia. Siamo tra i Paesi in cui eBay cresce ai tassi più alti nel mondo e la classifica che presentiamo oggi dimostra come la penetrazione di eBay.it e del commercio elettronico coinvolga l’intero territorio nazionale, da nord a sud, dalle grandi città ai piccoli centri».

eBay a quota 5 milioni di utenti

Per l’occasione, inoltre, eBay ha anche compiuto una analisi dettagliata della propria attività sul paese, campanile per campanile, premiando Siena come il centro più attivo sul sito: «Siena è la città più ecommerce d’Italia […]. La città toscana è risultata essere la città italiana con la maggior penetrazione eBay. Nella città del Palio, quasi un abitante su quattro (il 22.9%) acquista o vende sul primo sito di commercio elettronico italiano». Questa la classifica stilata da eBay, basata sul rapporto utenza/popolazione:

  1. Siena (22.9%)
  2. Pisa (22.2%)
  3. Cagliari (19.3%)
  4. Bologna (17.9%)
  5. Milano (17.3%)
  6. Nuoro (17.2%)
  7. Roma (17%)
  8. Salerno (15.5%)
  9. Capri (15.4%)
  10. Firenze (15.4%)

«Inaspettatamente la Lombardia, la regione più grande e più industrializzata d’Italia, è rappresentata da sole 2 città – Milano (5o posto) e Basiglio (13esimo). Peggio della Lombardia il Lazio, rappresentata nella classifica delle prime 20 solo da Roma. Le Marche, con Camerino (14.2%), chiude la lista delle 20. Se eBay.it fosse una regione, con i 5 milioni di utenti registrati sarebbe la quinta regione più popolata d’Italia dietro a Lombardia, Campania, Lazio e Sicilia».

Le azioni del gruppo sono nel frattempo tornate a crescere sopra livelli non raggiunti da tempo: secondo JPMorgan la cura prescritta un anno fa al sito d’aste ha funzionato e la crescita è tornata ad essere costante (oltre che accompagnata dai crescenti Skype e PayPal). L’ottimismo ha pertanto traghettato il titolo oltre i 36 dollari con target prica ormai spostato a quota 43 (livello non più raggiunto ormai da inizio 2006).

Notizie su: