QR code per la pagina originale

NBC Direct, è sfida diretta con iTunes

NBC sfida Apple direttamente togliendo i propri prodotti da iTunes e portandoli sul canale proprio NBC Direct. Ogni telefilm sarà affittabile a titolo gratuito per una settimana. Il sistema sarà finanziato con pubblicità e gestito con DRM Microsoft

,

«NBC.com oggi annuncia il lancio del suo nuovo servizio, ‘NBC Direct‘, che permette agli utenti di scaricare e vedere i prodotti da prima serata della NBC». La NBC annuncia il proprio nuovo servizio dal sito ufficiale e la sfida ad Apple è chiara e diretta. Da breve, infatti, la casa di produzione ha divorziato da iTunes e le iniziative si sono moltiplicate in queste settimane per trovare un nuovo canale di sfogo per proporre i propri servizi (Hulu è solo un nome tra i tanti).

NBC gode di un paniere di prodotti del tutto allettante, con titoli quali “Heroes” o “The Tonight Show with Jay Leno” inseriti immediatamente nella programmazione disponibile. NBC Direct, per completare la sfida ad Apple, sarà per ora distribuito solo su piattaforme Microsoft (pervista solo per i prossimi mesi la versione per Mac), ed è Microsoft anche il timbro impresso dal Digital Right Management. I contenuti, infatti, potranno essere “affittati” a titolo gratuito ma per il tempo limitato di una settimana, dopodichè decade ogni diritto relativo. Vietata, ovviamente, la vendita e la riproduzione per fruizione non private.

Per vedere i prodotti sarà necessario possedere un player apposito, il quale controllerà la bontà dei contenuti vietando la riproduzione di materiale proibito. La NBC, per esplicita dichiarazione, auspica anche la nascita di un canale P2P apposito in cui scambiare i contenuti della casa di produzione. Il tutto sarà gratuito, ma finanziato tramite l’apposizione di inserzioni pubblicitarie dalla visione obbligatoria per poter fruire dei contenuti. Nel tempo è prevista anche la vendita dei contenuti, ma almeno fino al 2008 il test sarà limitato all’affitto gratuito.