QR code per la pagina originale

Windows DVD Maker

,

Come già visto in altri articoli, Windows Vista si distingue dal suo predecessore perché fornito con un’ampia gamma di software a corredo, votati sia all’intrattenimento che al business.

Oggi vediamo Windows DVD Maker, presente nelle versioni Home Premium e Ultimate, in quanto software prettamente consumer. Grazie a questo programma è possibile creare DVD con la massima semplicità e in grande rapidità.

Windows DVD Maker nasce per essere usato in parallelo a Windows Movie Maker, l’editor di video consumer rimasto pressoché inalterato dalla versione XP, e consente di riversare su DVD i filmati che abbiamo precedentemente editato su Movie Maker.

DVD Maker consente di creare capitoli, transizioni, presentazioni di foto, inserire musiche di sottofondo, titoli e tutto quanto necessario a realizzare un ottimo filmato casalingo.

Molto belli sono gli stili menu precaricati che, grazie al rilascio del SDK, possono essere estesi acquistando estensioni da terze parti. Gli stili menu non sono altro che dei modelli predefiniti del menu principale e delle altre sezioni del DVD, che potremo usare per creare il nostro DVD.

Se vogliamo fare un paragone con altri software direi che il prodotto è simile a Nero Vision, il software di creazione DVD multimediali venduto assieme alla suite votata alla masterizzazione Ahead Nero. Vision è sicuramente più ricco di funzioni e opzioni, ma d’altro canto è un software a pagamento, mentre DVD Maker è incluso in Windows.

Il mio consiglio è quello di usare DVD Maker per creare DVD con le foto delle vacanze o i video della festa di compleanno, mentre sarà il caso di spostarsi su software più professionali laddove le esigenze si facessero più complesse.

Notizie su: