QR code per la pagina originale

L’elettronica Samsung veste Armani

Samsung Electronics e Giorgio Armani uniscono le loro forze per avviare la produzione di oggetti tecnologici per la casa e per la persona capaci di coniugare la miglior tecnologia con l'inimitabile gusto estetico dello stilista italiano

,

Samsung Electronics, leader mondiale dell’elettronica di consumo, ha annunciato una partnership strategica con Giorgio Armani, una delle principali icone del fashion made in Italy, per avviare la produzione di oggetti tecnologici per la casa e per la persona capaci di fondere al meglio la tecnologia prodotta dalla prima con l’inimitabile gusto estetico dello stilista italiano. Il primo oggetto plasmato dalla inedita coppia (prennunciato con i primi scatti già nei giorni passati) sarà il telefonino SGH-P520, tecnologia prodotta da Samsung e ‘vestito’ disegnato su misura da Armani. Il telefono sarà presentato in data odierna a Milano nel corso della Women Fashion Week.

Dal punto di vista meramente tecnologico, si tratta di un apparecchio dalle dimensioni di una carta di credito, gestibile completamente attraverso un touch screen da 2,6 pollici Qvga, alla stregua del già famosissimo iPhone di Apple, e dotato di una particolare interfaccia denominata Haptical, la quale genera una delicata vibrazione dell’apparecchio al tocco delle icone del suo display. Come funzioni multimediali, l’SGH-P520 offre una fotocamera da tre megapixel, un player musicale multiformato e un browser internet. Il cellulare non è dotato di connessione UMTS ma offre connettività Gprs/Edge.

I telefoni cellulari, sempre più diffusi e spesso considerati dei veri e propri status symbol, non potevano che costituire oggetti d’elezione in un mondo dove tecnologia e stile sembrano oggi costituire un connubio sempre più indissolubile, capace di donare alla fredda ed anonima elettronica un tocco di personalità ed unicità. «La moda oggi non è solo nel guardaroba ma ha inglobato il nostro stile di vita: il modo in cui arrediamo la casa, gli hotel in cui soggiorniamo, le auto che guidiamo e i prodotti tecnologici che acquistiamo, tutto rispecchia la nostra personalità, così come le scarpe e le borse» spiega Giorgio Armani. Sulla scia dell’iPhone, oggi oggetto di culto in USA per le sue funzionalità ed estetica (e presto probabilmente anche in Europa), LG ha lanciato sul mercato il Prada Phone, vestito per l’occasione da uno dei marchi leader nel mercato dei beni di lusso, mentre Motorola ha realizzato un modello dorato del suo popolare Razor con la collaborazione di Dolce & Gabbana.

Notizie su: