QR code per la pagina originale

E51: un altro smartphone per il business targato Nokia

,

Nokia è probabilmente la compagnia che introduce con maggiore frequenza nuovi modelli di smartphone e cellulari.

L’ultimo annunciato in ordine di tempo è l’E51, che si propone di infoltire la schiera degli smartphone dedicata all’utenza affari.

Nonostante il classico stile candy bar e lo spessore di soli 12 mm, esso è in grado di sfruttare tutte le potenzialità offerte dalla serie S60 in versione 3.1.

Si tratta di un quadribanda che consente di effettuare chiamate quasi ovunque, mentre la connettività dati HSDPA agevola la gestione della posta elettronica, il Web surfing e lo streaming video.

In particolare, essendo rivolto al mercato enterprise, l’E51 può lavorare con diverse piattaforme e-mail, come Mail Exchange per comunicare con MS Exchange Server e Nokia Intellisync Wireless Email. A conferma di ciò sono disponibili un tasto frontale per la consultazione diretta della posta e un indicatore luminoso per segnalare nuovi messaggi.

Non mancano ovviamente Bluetooth con profili A2DP e AVRCP e Wi-Fi, che può essere sfruttato da Gizmo, applicazione free di VoIP per telefonare a costi ridotti.

Da non sottovalutare anche l’integrazione con sistemi telefonici aziendali PBX Cisco e Alcatel.

Per soddisfare esigenze multimediali, sono stati integrati una radio FM, un player audio/video e una fotocamera da 2 megapixel.

Lo schermo ha la ragguardevole risoluzione di 240 x 320 pixel (QVGA) con 16 milioni di colori.

La memoria interna è di 130 MB, espandibile con micro SD, con tagli che raggiungono ormai i 4 GB.

Dimensioni e peso sono più che accettabili: 114x46x12mm per 100 gr.

Nokia assicura fino a oltre 4 ore di chiamate e 13 giorni di standby, sfruttando al meglio la batteria agli ioni di litio da 1070 mAh.

Il prezzo? Si parla di circa 350 Euro, a meno di offerte più convenienti proposte dagli operatori, con disponibilità a partire dal quarto trimestre 2007.

Notizie su: