QR code per la pagina originale

Un sofware Microsoft per i nostri viaggi

,

Microsoft da anni produce un ottimo software di cartografia e navigazione satellitare chiamato Autoroute. Mentre per dispositivi palmari la scelta di software è davvero sconfinata, quando si parla di PC Windows tale scelta inizia a ridursi sensibilmente. In realtà è abbastanza frequente sentire da più parti l’esigenza di avere un software di navigazione satellitare, o almeno di cartografia, per Windows.

Microsoft Autoroute è la risposta ed è anche, a mio avviso, una valida risposta. Si tratta di un software completo, dotato di cartografia dettagliata di tutta l’Europa occidentale (ben 35 paesi). Sono inclusi punti di interesse, che possono essere ulteriormente estesi e personalizzati dall’utente.

La grande novità della versione 2007, rispetto alle precedenti, consiste nella reale integrazione del GPS, prima implementata solo come feature secondaria e di fatto poco fruibile. Oggi, invece, Autoroute 2007 può essere usato come vero e proprio navigatore satellitare, completo di indicazioni stradali e istruzioni vocali.

A mio avviso Autoroute dà il meglio di sé usato come software di cartografia e pianificazione itinerari, perchè consente di studiare, sul monitor di casa, il percorso che si farà, le possibile alternative, ecc., avendo così una visione d’insieme immediata. Autoroute dispone inoltre di alcune feature non facilmente rintracciabili nei navigatori per PDA, tra cui ad esempio il calcolo del costo del viaggio, basato sul costo del carburante. Anche la durata del viaggio è molto accurata, in quanto il software consente di personalizzare i valori delle velocità medie a seconda dei tratti di strada.

La versione 2007 è perfettamente compatibile con Samsung Origami, e più in generale con tutti i dispositivi UMPC, trasformando questo software prettamente desktop in un validissimo navigatore portatile. Si potrà sfruttare la potenza di un software pensato per Windows, su un dispositivo dalle dimensioni assimilabili ad un palmare.

Infine, non possiamo non sottolineare l’ottima integrazione con altri programmi Microsoft. Innanzitutto possiamo individuare immediatamente la posizione sulla mappa dei nostri contatti Outlook, in secondo luogo possiamo integrare le mappe create con Autoroute in tutti i documenti Office, contribuendo così a creare un valore aggiunto ed un segno distintivo dal “solito” Google Maps.

Notizie su: