QR code per la pagina originale

Windows Mobility Center: il proprio portatile in un colpo d’occhio

,

Oggi parliamo di un’altra novità introdotta da Windows Vista, assente nel predecessore XP. Si tratta di Windows Mobility Center, un’utility presente nel menù Accessori che riassume le principali funzioni utili all’utente di un PC portatile.

Queste funzioni erano finora solitamente fornite dal produttore stesso dei PC portatili, che preinstallava sempre una suite di utility, più o meno valide. Il problema è che queste utility erano spesso mal programmate o trascurate, lasciando alcune funzioni scoperte o, peggio, generando conflitti ed incompatibilità.

Windows Mobility Center risolve questo problema e offre un pannello di controllo dal quale operare con facilità i principali comandi. Troviamo i controlli per l’audio, la gestione di un eventuale monitor o proiettore esterno, pannello di controllo di reti Wi-Fi, stato ed autonomia della batteria, eventuali relazioni di sincronizzazione ed altro ancora. Il tutto è disponibile in un’unica schermata; cliccando sulla funzione di interesse Vista ci rimanda alla sezione pertinente del Pannello di Controllo o apre il software necessario.

Tutto ciò, ovviamente, non toglie la possibilità per i costruttori di fornire propri plug-in o software dedicati, anzi Windows Mobility Center vuole essere proprio un incentivo e un “punto di raccolta” nel quale concentrare tutte le utility necessarie a sfruttare al massimo il proprio portatile. I produttori potranno quindi inserire, con la massima flessibilità e personalizzazione, i propri software all’interno del Windows Mobility Center, aggiungendone e personalizzandone le funzioni di default.

Per fare un esempio possiamo citare Acer che implementa in ogni PC portatile della sua gamma la suite Acer Empowering Technology, che consiste di una serie di utility mirate (alcune specificatamente pensate per l’utente business) che conferiscono un vero e proprio valore aggiunto al portatile. Con Windows Vista queste utility godono di ulteriore espandibilità e integrazione nel sistema, grazie proprio a Mobility Center.

Windows Mobility Center è utilissimo e prezioso soprattutto per chi ha un portatile che, nato con Windows XP, è stato successivamente aggiornato a Vista. Non tutti i produttori hanno infatti messo a disposizione le utility che c’erano per XP anche per Vista nei PC che non sono nati col nuovo OS. In questo caso Mobility Center consente di non perdere almeno parte di quelle funzioni, rendendo il passaggio a Vista più gradevole e funzionale.

Notizie su: