QR code per la pagina originale

Windows Vista dà il voto al nostro PC

,

Windows Vista ha introdotto nel Pannello di Controllo, alla voce Sistema, l’indice prestazionale del computer. Questo indice è un utile e semplice strumento che consente di individuare con immediatezza quali software (soprattutto videogiochi) possiamo usare senza problemi e quali no.

L’indice viene generato automaticamente da Windows Vista al termine della prima installazione, ed è dato sostanzialmente dal punteggio parziale più basso. In questo modo si è certi di non dare voti eccessivi.

Ogni parziale è composto dal voto dato ad un elemento del proprio computer: processore, memoria RAM, memoria video, capienza disco fisso, ecc. Questo strumento è quindi anche un comodo indicatore di quali componenti hardware sono prossimi al necessitare un aggiornamento, rendendo questa operazione semplice anche ai meno smaliziati.

L’utilizzo principale dell’indice è ovviamente legato ai videogiochi e a questo proposito Microsoft propone un collegamento diretto al sito Marketplace, nel quale vengono proposti i software e i videogame compatibili col proprio computer. Grazie a questo sistema, quindi, non si corre più il rischio di comprare prodotti non compatibili col proprio sistema.

L’indice può essere aggiornato ogni qual volta l’utente lo desideri, ad esempio dopo un aggiornamento hardware. Windows eseguirà nuovamente i test e assegnerà il punteggio finale. Laddove questa procedura non riuscisse (è infatti un bug noto l’impossibilità di aggiornare il punteggio) basterà spostare la cartella datastore (sita in c:windowsperformancewinsat) in un’altra posizione del disco, per forzare Windows al ricalcolo.

Notizie su: