QR code per la pagina originale

Il Wi-Fi americano perde colpi

,

E’ di questi giorni, la notizia del fallimento dell’operazione Wi-Fi di Chicago, la rete senza fili non verrà realizzata, nonostante l’accordo raggiunto tra municipio, Earthlink e AT&T.

I due operatori avevano proposto di realizzare l’intera infrastruttura, ottenendo dalla città la piena autonomia nella progettazione e realizzazione, ma i costi preventivati inizialmente sono lievitati, a causa della necessaria installazione di un numero di accessi superiori a quelli previsti, il comune però si è tirato indietro ritenendo i costi troppo elevati.

L’esempio di Chicago non è l’unico, in molte altre città americane, il Wi-fi, comincia a perdere colpi, le reti via cavo crescono, sono sempre più veloci e meno costose ed il wi-fi ne risente.

In Italia? In Italia, le reti wi-fi non sono mai decollate come molti speravano, sia per cause legislative, che economiche, senza pensare che il Wi-max, è destinato ad essere utilizzato solo per alcune reti locali non raggiunte da connessioni fisse.

Notizie su: