QR code per la pagina originale

MSN Live si aggiorna e per i SEO cosa cambia?

,

In questi giorni Microsoft ha fatto un update grafico e strutturale al suo motore di ricerca, rendendolo più usabile ma soprattutto più utile.

È infatti possibile poter notare la maggiore velocità di caricamento delle query, la quantità di pagine indicizzate, l’ottimo sistema di ricerca e visualizzazione immagini, il nuovo Translator e gli utili strumenti per chi posiziona i siti web.

I Webmaster Tool, attualmente in versione Beta e in lingua inglese, sono costituiti da applicativi quali Sitemap Creation (un simile del protocollo sitemap di Google), il gestore delle statistiche, il modulo per tenere sotto controllo le risorse indicizzate dei propri siti web e l’area riservata alle community di sviluppatori delle tanto attese Api.

Per il SEO sembra che ci sia un radicale cambiamento, infatti MSN Live Search sta cercando di “aprirsi” come ha fatto Google e diventare un motore di ricerca su base “Universale”.

Il Search Engine Optimizer potrebbe a questo punto avere un’evoluzione concreta in “specialista della ricerca distribuita”.

Le tecniche e le metodologie SEO potrebbero ampliarsi verso la famosa Universal Search di cui Google stessa ne è padre.

Cosa ne pensate a riguardo, cambierà la figura del SEO anche nel motore di Microsoft?

Le strategie di posizionamento saranno adattate ad una ricerca più globale rispetto alla attuale, oppure Microsoft non sarà in grado di arrivare a ciò che ha fatto Google?

Notizie su: