QR code per la pagina originale

2630, un altro low cost da Nokia

,

Seguendo una tendenza che si sta affermando da alcuni mesi, Nokia ha iniziato da qualche giorno le consegne di un nuovo cellulare low cost, cercando di fare concorrenza ad analoghi modelli proposti da Sagem, Samsung e Motorola.

Il 2630 o Barracuda si fa notare per il suo design sottile (meno di un centimetro) e per le specifiche tecniche di rilievo, cercando così di differenziarsi rispetto ad altre proposte.

Prova ne siano la fotocamera VGA (640×480 pixel) con zoom 4X e registratore video, la tecnologia senza fili Bluetooth 2.0, la radio stereo FM con tasto One Touch per l’attivazione diretta e le suonerie MP3.

Il display è a matrice attiva (TFT) con risoluzione di 128 x 160 pixel e supporta fino a 65.536 colori.

Il modulo telefonico è un quadribanda GSM e la connettività dati supporta sia il GPRS che l’EDGE, riuscendo così a sfruttare al meglio il browser WAP 2.0 XHTML.

Pur trattandosi di un modello di fascia bassa appartenente alla serie 40, la dotazione software è generosa:

  • Agenda con visualizzazione degli impegni settimanale e mensile
  • Utilità di monitoraggio della durata delle chiamate
  • Calcolatrice avanzata
  • Expense manager per la gestione di piccoli conti
  • Supporto Java MIDP 2.0

La batteria offre un’autonomia in conversazione di 6 ore e in standby di circa 13 giorni.

Il prezzo del 2630 dovrebbe essere di circa 90 Euro, risultando allettante per chi desideri un terminale semplice da usare ma con alcune funzionalità avanzate.

Notizie su: