QR code per la pagina originale

Ebay e Jajah: un matrimonio possibile?

,

Come spesso accade nel mondo del web (2.0), gli annunci di novità e partneship si susseguono a raffica. Non è trascorso molto tempo, infatti, dall’introduzione da parte di Jajah di una nuova feature, Jajah buttons, che il pionere dei servizi VoIP CallBack via web ha annunciato la possibilità di integrare la nuova funzionalità nelle pagine del sito di commercio elettronico più utilizzato al mondo: Ebay.
L’annuncio è stato dato attraverso le pagine del blog del sito di Jajah e potete trovarlo cliccando qui.

Come abbiamo già avuto modo di spiegare sulle pagine di oneVoiceOverIP, la funzionalità Jajah button permette di integrare in una pagina web un tasto, cliccando sul quale è possibile comunicare via VoIP utilizzando il servizio di CallBack di Jajah.
Questa feature, a disposizione degli utenti di Ebay e per il mondo che ruota intorno ad Ebay in generale (motori di ricerca collegati ad ebay, negozi virtuali, etc..), aggiunge così la possibilità di contattare telefonicamente direttamente da web la persona interessata alla vendita del prodotto, prima di completare ad esempio la transazione. Uno degli aspetti più interessanti è inoltre legato alla tutela della privacy: infatti con il tasto Jajah l’inserzionista può nascondere il proprio numero di telefono, ma essere comunque contattato.
L’annuncio appare alquanto singolare in virtù del fatto che Ebay è proprietaria di Skype!
Infatti non è tardata la replica di Ebay, che ha iniziato un operazione di bonifica e rimozione nei confronti dei bottoni di Jajah, a loro giudizio non compatibili con le policy applicate in materia di link e live chat.

Notizie su: