QR code per la pagina originale

Ecco la gara per il Wi-Max

,

Una conferenza stampa a sorpresa, convocata in poche ore dal ministro Gentiloni, ha presentato alla stampa il bando per l’assegnazione delle frequenze destinate all’uso del Wi-Max, la banda delle frequenze sarà compresa tra i 3.4 e i 3.6 GHz.
Il bando sarà pubblicato come prevede la legge, nei prossimi giorni, nella gazzetta ufficiale e su quella EU.

“Grazie al WiMax avremo più banda larga” ha dichiarato il ministro, aggiungendo che la gara “è una tappa fondamentale per garantire il diritto all’accesso alla rete come servizio universale”, con cui il Governo “conferma così gli impegni a ridurre il divario digitale ancora presente in molte regioni italiane, ad incrementare la competizione nelle TLC ed a favorire l’innovazione tecnologica del nostro Paese”.

Il bando di gara prevede l’assegnazione di un totale di 35 licenze con una durata minima di 15 anni rinnovabili, non sarà possibile però cederle a terzi senza una autorizzazione da parte del ministero.

Ulteriori info: ministero delle Telecomunicazioni

Notizie su: