QR code per la pagina originale

Da FileMaker, un database gratuito per gli studenti

,

FileMaker, il popolare software database, ha rilasciato una speciale versione gratuita, dedicata agli studenti. Si tratta del Campus Productivity Kit, derivato da FileMaker Pro.

Questa soluzione fornisce un database con cinque moduli (Gestione Contatti, Organizzazione Ricerche ed Appunti, Gestione Progetti, Coordinamento Eventi e Iscrizioni, Gestione delle Priorità) e, ovviamente, non richiede la presenza di FileMaker Pro per funzionare. Ha lo scopo di migliorare l’organizzazione di lezioni, progetti, ricerche per aumentare la produttività a scuola o al lavoro (anche gli insegnanti lo troveranno sicuramente molto utile).

Per scaricarlo è sufficiente compilare un modulo di richiesta; successivamente si riceverà un’email con il collegamento ad una pagina privata da cui scaricare la versione desiderata (il kit è disponibile per nuovi utenti Mac o Windows o per chi ha già installata la versione 8.5 di FileMaker Pro).

Vediamo nel dettaglio i 5 moduli disponibili.

Il modulo di Gestione Contatti costituisce il punto centrale da cui vengono gestiti tutti i contatti: che si tratti di studenti, insegnanti, partecipanti ad eventi, membri di associazioni, ecc., per tutti è possibile registrare numero telefonico, appartenenza ad un’associazione, immagini, indirizzi multipli e molto altro.

Per organizzare ricerche ed appunti è disponibile un modulo che raccoglie tutto il materiale relativo a lezioni, ricerche, appunti, immagini, materiale web proveniente da Wikipedia (è possibile effettuare ricerche direttamente sul sito). Naturalmente non manca la possibilità di eseguire ricerche all’interno del materiale già registrato.

Gestione di progetti e lavori di gruppo è adatto a tener traccia dei progetti in corso e permette di assegnare compiti a persone diverse, con relative date di scadenza.

Interessante anche il modulo Coordinamento Eventi ed Iscrizioni, che serve per gestire gli eventi e i relativi partecipanti. Consente anche di inviare e-mail di gruppo per facilitare la comunicazione.

Infine, il modulo Gestione e assegnazione di priorità alle liste Da fare, è utile quando si portano avanti numerose attività contemporaneamente ed è utile assegnargli una priorità. È possibile spuntare le attività mano a mano che vengono completate per verificare l’avanzamento del lavoro. Inoltre, è possibile aggiungere automaticamente le voci “Da fare” generate nel modulo “Appunti e Progetti”.

Notizie su: