QR code per la pagina originale

Sony Ericcson: trimestre ancora in crescita

,

Sony Ericcson ha reso noto i risultati economici riferiti al terzo trimestre 2007 (luglio-settembre).

La joint-venture rimane il quarto produttore al mondo di telefonini, ma i risultati sono un pò contraddittori.

L’azienda ha ottenuto un utile pretasse di 384 milioni di euro superiore rispetto all’ultimo trimestre (327 milioni), ma inferiore a quello registrato nello stesso periodo dello scorso anno (427 milioni).

Questi risultati sono andati oltre le previsioni degli analisti Reuters, che prevedevano per il terzo trimestre un utile pretasse di 358 milioni.

In crescita anche il fatturato pari a 3,108 miliardi di euro (+ 7% rispetto al risultato 2006).

Tra luglio e settembre Sony Ericsson ha venduto 25,9 milioni di telefonini contro i 19,8 milioni di device venduti nello stesso periodo di riferimento nel 2006 (+ 31%).

Ma se si sono venduti più cellulari rispetto al medesimo periodo del 2006 come mai il fatturato è inferiore? Questo perché il prezzo medio dei suoi telefonini è sceso di circa 120 euro.

Rilevante resta comunque la quota di mercato detenuta dalla Joint-venture nippo svedese: di poco superiore al 9%.

Insomma la Sony Ericcson, giorno dopo giorno, conquista sempre più clienti in tutto il mondo, vendendo prodotti che sono un connubio perfetto tra telefonino e altri apparati tecnologici (Walkman, fotocamere, palmare, lettore MP3, ecc.).

Notizie su: