QR code per la pagina originale

Sony distribuirà video su MySpace

Arriva il tanto atteso accordo di collaborazione tra MySpace e una grande major che potrebbe, se sfruttato a dovere, dare il via ad un nuovo tipo di distribuzione dei video online. La pressione di Facebook su MySpace, evidentemente, si fa sentire

,

I numeri di Facebook aumentano senza sosta e MySpace, nonostante il suo grande vantaggio, comincia come si conviene a preoccuparsi. Non tarda ad arrivare quindi l’annuncio di un netto miglioramento nella fornitura di servizi musicali del social network per eccellenza.

È arrivata ieri in giornata infatti la notizia dell’avvenuta firma di un accordo di collaborazione tra MySpace e Sony BMG per la fornitura di materiale audio e video di varia natura: si sospetta che la multinazionale dell’intrattenimento voglia utilizzare MySpace come canale preferenziale di distribuzione dei propri video musicali (e magari anche di altro genere), trovando un nuovo pubblico e nuovi margini di guadagno (tramite la pubblicità).

I video saranno disponibili direttamente dalle pagine dei profili personali e ad essere coinvolti saranno parecchi nomi di spicco (si sono fatti i primi nomi di Velvet Revolver, Tenacious D e Bruce Springsteen), categoria della quale gli archivi Sony non sono certo privi.

Ma più che l’annuncio importa la prospettiva. MySpace potrebbe gestire l’accordo in maniera canonica come anche farne la pietra angolare per una diversa dimensione della fruizione di videoclip online, dopo che il genere è sempre più messo da parte dalla tv generalista e tematica ed è sempre più cercato in rete. Non va poi dimenticato il fatto che è nei piani di Facebook di lanciare entro la fine del 2007 una piattaforma per la promozione musicale che faccia la guerra a MySpace, ipoteticamente in accordo con Apple.