QR code per la pagina originale

AMD verso i 45 nanometri: nuove informazioni

,

Dirk Meyer, CTO dell’azienda americana AMD, ha recentemente fornito alcune informazioni riguardanti la possibile di introduzione sul mercato, entro la fine del 2008, di processori costruiti con processo produttivo a 45 nanometri.

Le prime CPU a 45 nanometri a fare il loro debutto saranno i modelli appartenenti alla famiglia Phenom quad-core, basati sul core indicato con il nome in codice Shanghai. Questi processori si differenzieranno dalla precedente offerta di modelli Phenom per la presenza di un quantitativo maggiore di memoria cache di secondo e terzo livello.

AMD ha confermato che attualmente la FAB36 di Dresda è impegnata nella produzione di chip sia a 65 nanometri che a 45 nanometri, mentre la FAB30 sospenderà temporaneamente la produzione per permettere la sostituzione dei macchinari e passare dalla produzione di wafer da 200mm a wafer da 300mm di diametro. Il nome verrà poi cambiato in FAB38.

Sembra quindi che AMD si stia impegnando al massimo per colmare il gap nei confronti di Intel, le cui soluzioni Penryn a 45 nanometri saranno disponibili sul mercato entro poche settimane. Nello stesso periodo, AMD introdurrà i propri modelli desktop costruiti con processo produttivo a 65 nanometri.

Nel corso del mese di dicembre, AMD fornirà maggiori informazioni circa la data prevista per il debutto delle proprie CPU prodotte a 45 nanometri.

Notizie su: