QR code per la pagina originale

Le 7 novità di TextEdit in Leopard

,

D’accordo si tratta di un’applicazione di secondo piano per Leopard, soprattutto se facciamo i nomi di Time Machine o Spaces, ma non è un buon motivo per non migliorarla no? E poi, fino a prova contraria, è l’unico editor di testo fornito con OSX.

Vediamo cosa è venuto in mente agli ingegneri di Apple e cerchiamo di capire se può interessarci.

Autosave: il salvataggio automatico approda (anche) su TextEdit, basta decidere ogni quanto deve essere eseguito.

OpenDocument and Word 2007 Formats: questa non è male, il piccolo TextEdit sarà in grado di leggere e scrivere i formati “dei grandi”.

Smart Links: la descrizione ufficiale recita…

Have TextEdit automatically turn Internet addresses in your document into clickable links.

…ma non ho capito bene se significa che durante la digitazione di un indirizzo in TextEdit questo viene convertito in link (come avviene da tempo in varie applicazioni) oppure se aprendo con TextEdit un documento contenente un indirizzo web (scritto in testo semplice) viene data la possibilità di cliccarlo come se fosse un collegamento Internet.

Select Line Panel: questo farà comodo ai puristi del codice (che comunque potrebbero preferire applicazioni più orientate allo sviluppo), ovvero la possibilità di saltare direttamente a una certa riga specificandone il numero.

Print Header and Footer significa che TextEdit in Leopard sarà in grado di stampare il numero di pagina, la data e il titolo del documento su ogni pagina.

Smart Quotes inserisce le virgolette intelligenti (cioè quelle di apertura e quelle di chiusura) automaticamente (cioè al posto delle virgolette semplici) durante la digitazione.

Smart Copy and Paste permette di preservare lo spazio intorno al testo copiato.

Beh, se avete letto fino a questo punto siete proprio dei fan di TextEdit!

Scherzi a parte pensate che Apple abbia fatto bene a investire energie nel perfezionare questa piccola applicazione oppure ritenete che TextEdit abbia un ruolo marginale e che non era il caso di lavorarci ancora?

Notizie su: