QR code per la pagina originale

Batteria scarica? No problem!

,

Prima dell’iPod Touch non mi ero mai posto il problema della batteria. Il mio Nano 2G aveva (e ha tutt’ora) un’ottima batteria. Riesco ad usarlo innumerevoli ore con la stessa carica, poi arrivo tranquillamente ad una porta USB e lo ricarico.

Ultimamente i carica batteria solari iniziano ad avere una maggiore qualità e presenza sul mercato (oltre a costi accessibili).

Nonostante i prezzi siano più bassi non esiste ancora un rapporto costo/convenienza tale da poter giustificare questa spesa (parere personale).

Comunque tali prodotti esistono e due esempio sono: Solio e il futuro HYmini di Miniwiz.

Grazie ad essi si potranno caricare le batterie sia del Touch che del cellulare “on the road”. Questi dispositivi oltre ad avere una circuiteria “intelligente” (applicano il giusto voltaggio in base al dispositivo) ricaricano i nostri dispositivi sia tramite l’energia precedentemente accumulata sia tramite la carica diretta.

E già c’è chi parla di caricabatteria eolico, con tanto di ventola per genererà energia.

Notizie su: