QR code per la pagina originale

Microsoft presenta la Xbox Arcade

Microsoft usa Halo per sfidare la PlayStation 3, mentre lancia la nuova Xbox 360 Arcade per mettere il bastone tra le ruote a Wii: per Natale la console porterà 5 giochi in regalo con la console al prezzo di 280 dollari e nuovi contenuti per i più piccoli

,

«Giusto in tempo per le vacanze, Microsoft oggi rende nota la nuova console Xbox 360 che porta giochi e contenuti per tutti nella famiglia per un incredibile prezzo di 280 dollari»: così il comunicato del gruppo ufficializza il nuovo bundle natalizio con cui la Xbox intende estendere il proprio target per presentarsi con forza come serio candidato per i pacchi da mettere sotto l’albero.

La Xbox 360 ha una duplice sfida da combattere: da una parte con la PS3, contro la quale ha virtualmente schierato lo strapotere di Halo 3; dall’altra v’è Wii, la console che ha risvegliato un nuovo mercato, contro la quale la Xbox schiera ora un pacchetto comprendente 5 giochi in regalo. Trattasi non tanto di 5 giochi d’alto profilo, quanto più videogame di facile approccio che anche un utente al di fuori del target classico da tipico giocatore può sperimentare. Questi i giochi compresi nella confezione:

  • PAC-MAN Championship Edition (NAMCO BANDAI Games America Inc.)
  • Uno (Carbonated Games)
  • Luxor 2 (MumboJumbo)
  • Boom Boom Rocket (Electronic Arts Inc.)
  • Feeding Frenzy (Sprout Games)

La magia del nuovo mix è nelle parole di Karen Dodge, chief merchandising officer Toys “R” Us, il quale riassume: «Xbox 360 Arcade offre alle famiglie il giusto mix di contenuti online e giochi tradizionali in una sola console». L’occhio strizzato alle famiglie passa anche per Bugs Bunny e Daffy Duck, famiglia Warner Bros, i quali saranno aggiunti alla collezione online disponibile al download. A questo scopo la console è altresì dotata di 256MB di memoria e connettore HDMI (High Definition Multimedia Interface).

L’offerta si inserisce nel contesto di una lunga serie di interventi con cui Microsoft ha risposto soprattutto ai ribassi nel prezzo impressi da Sony alla propria PlayStation 3. La console di Redmond è al momento la più quotata grazie al forte traino determinato da Halo, gioco che ha riportato in settembre il brand Xbox 360 in testa alle classifiche di vendita del settore. La Xbox 360 Arcade è pensata appositamente per fare ostruzione alla seconda del settore: Wii, il gioco che la tv pubblicizza per comodi esercizi da sofà e che con questo approccio ha inaugurato una piccola sonora rivoluzione in un settore tradizionalmente improntato sui teenager.