QR code per la pagina originale

Fring si arricchisce con WISPr

,

Dal momento in cui abbiamo lanciato l’auto-roaming tra 3G e Wi-Fi, non abbiamo più smesso di lavorare per trovare altri modi per migliorare il roaming senza l’intervento manuale dell’utente e rendere il passaggio da una rete all’altra il più semplice possibile.“(fring 3.24 (Symbian 9) e WISPr: un nuovo modo di sfruttare il WiFi, pubblicato su blog.fring.com/italy)
Questo l’eloquente messaggio lanciato dalla community italiana di fring, per annunciare la nuova funzionalità di cui si arricchisce l’applicazione mobile VoIP.

Infatti dopo l’introduzione dell’auto-roaming i curatori di fring hanno sviluppato ed ultimato il progetto di integrazione con la tecnologia WISPr, Wireless Internet Service Project Roaming.

Questa tecnologia consente l’accesso automatico ad una rete WiFi in cui è stato fatto il login precedentemente, ottenendo così, in combinazione con l’auto-roaming, una migliore qualità per le chiamate VoIP tramite WiFi e una gestione ottimale delle risorse di rete da parte del terminale (un risparmio quindi anche per la batteria).
La funzionalità è disponibile al momento solo per le versioni Symbian 9.1 e 9.2, ma sono attesi a breve gli sviluppi anche per le altre versioni.
Per chi desidera attivare la funzionalità, trovate utili informazioni cliccando qui.

Notizie su: