QR code per la pagina originale

Problemi problemi problemi

,

I prodotti di Cupertino non hanno mai avuto tanta popolarità come adesso e Apple non è mai stata costretta a soddisfare un volume di richieste così grande.

Forse è proprio per questo che in molti prodotti vengono segnalati dei bug direttamente dagli utenti finali.

Nelle ultime settimane si è parlato di schermi difettosi per alcuni iMac e di alcuni iPod Touch, di un problema legato alla formazione di condensa all’interno degli iMac 24″ e anche dei presunti difetti (probabilmente software) della tastiera dei MacBook Pro.

Ogni volta che c’è un rinnovo di una famiglia di Mac spuntano dei problemi su alcune macchine difettose.

Questo è assolutamente un fatto nuovo per Apple, basta tornare indietro di qualche anno per notare una sensibile differenza.

C’è anche da dire che certi bug probabilmente sono imputabili esclusivamente a nuovi assemblatori, ma il problema, comunque, rimane.

Steve Jobs, da sempre molto attento ai dettagli, starà sicuramente lavorando per minimizzare questi inconvenienti; tuttavia i modelli difettosi ci sono ancora e l’unica soluzione, nel caso ci si imbattesse in uno di questi, è affidarsi al servizio di assistenza di Apple che, anche se vi farà aspettare qualche settimana, è conosciuto per essere uno dei migliori al mondo.

Notizie su: