QR code per la pagina originale

La caduta del Page Rank, questione di link?

,

In questi giorni la “barretta verde” è calata per numerosi siti web importanti della Rete, dall’onnipresente Masternewmedia sino all’oltreoceano Forbes.com; il caos scaturito si è spalmato su qualsiasi tipologia di sito, dall’istituzionale all’informativo sino ai blog più o meno autorevoli della blogosfera.

Situazione davvero inspiegabile che ha messo in crisi diversi editori i quali si chiedono qual è il reale motivo del downgrade.

Dato il brusio del mese scorso riguardo alle politiche di linking è possibile ipotizzare che la causa sia generata dal fattore link a pagamento quindi una reale ennesima penalizzazione per i siti che adottano un business del genere.

Però è da notare il fattore strano di regresso del Page Rank di siti web altamente istituzionali (forbes.com o washingtonpost.com) che in teoria con il paid links c’entrano ben poco.

A questo punto perchè allora Google ha scelto di abbassare a caso il Page Rank?

Non è la prima volta che Google si comporti in questo modo, infatti un’altra ipotesi può essere lo snaturamento del dominio o meglio la diminuzione di credibilità nei confronti del Motore (annunciata anche da Fabio dell’Orto).

È probabile che siti importanti che utilizzano tecniche border line come stuff di trust link verso siti minori, siano in qualche modo visti come potenziali sorgenti di negatività riflessa sulle SERP.

È da notare che chiunque ha avuto un calo di PR ancora non ha avuto dei peggioramenti in SERP e questo porterebbe a pensare che sia solo un fattore di barretta. Ma non esclude il fatto che non li possa avere in seguito.

In conclusione, su forum e blog si legge molta incertezza, non si hanno ancora gli elementi per capire cosa realmente stia succedendo e, ovviamente, non si possono fare test per arrivare a una certezza. C’è chi ipotizza un ricalcolo del PR partito proprio dai siti più autorevoli, c’è chi ipotizza, come già detto, una penalizzazione per la vendita di link e c’è chi addirittura si spinge ad ipotizzare la fine del PageRank.

Solo il tempo, o un’eventuale comunicazione da parte di Google, potrà dare risposte. Intanto voi cosa ne pensate? Che idea vi siete fatti?

Notizie su: