QR code per la pagina originale

Web tv: Glomera e Romanimata presentate allo SMAU

,

Glomera lanciata allo Smau pochi giorni fa e Romanimata, lanciata al Romics 2007: due chicche tutte italiane!

Glomera potrebbe essere vista come un mix tra Mogulus e Ustream: offre la possibilità di gestire veri e propri palinsesti televisivi, in remoto o in diretta, è corredata di chat, oltre che di commenti e votazioni, e si adatta perfettamente sia all’utilizzo amatoriale sia a quello professionale.

La tecnologia alla base di Glomera è il P2P in streaming che permette una rapida distribuzione di contenuti con un’alta qualità; si contempla anche la possibilità di sviluppare nuovi modelli di business e di comunicazione grazie alla consistente riduzione dei costi di banda.

I video caricati sui loro server devono chiaramente rispettare la legalità e promettono di tutelare il content provider protetti perchè la loro tecnologia non permette che i video si scarichino sul PC dell’utente.

Allo Smau è stato dichiarato che:

i canali realizzati con la piattaforma Glomera saranno, in un successivo momento, disponibili anche su Glomera.tv, il portale dedicato a veicolare le televisioni dei partner. Glomera.tv se agli utenti permetterà di accedere ad un bouquet di canali tematici fruibili con differenti livelli di interazione, ai partner consentirà di disporre di un ulteriore strumento per diffondere la loro programmazione e raggiungere nuovi potenziali fruitori.

Romanimata nasce, invece, per contenere le interviste e i video dedicati all’evento Romics 2007, ma promette di essere:

la prima webtv in Italia dedicata al mondo dell’animazione. News, format e movies dal mondo dei cartoon e dei comics per le community dei vecchi e dei nuovi media.

Di certo i contenuti sembrerebbero un po’ scarsi, ma siamo pazienti e diamo anche a lei il tempo necessario per partire!

Notizie su: