QR code per la pagina originale

Arriva Google Maps per i distributori di benzina

Le pompe di benzina statunitensi Gilbarco Veeder-Root forniranno indicazioni stradali grazie a Google Maps. Visualizzate su appositi display touchscreen, le mappe interattive potranno anche essere stampate su carta direttamente dalla pompa di benzina

,

Google crede molto nelle potenzialità ancora inespresse di Maps, il servizio per ricevere informazioni geografiche e itinerari. Dopo aver introdotto numerosi servizi al software delle sue mappe, come l’innovativo servizio di navigazione 3D Street View e la compatibilità con numerosi smartphone, i dirigenti di Mountain View hanno deciso di portare le loro Maps nel mondo al di qua dello schermo: a partire dal mese di dicembre, gli automobilisti sprovvisti di navigatore satellitare e cartine geografiche tradizionali potranno consultare Google Maps direttamente alle stazioni di rifornimento di carburante .

L’innovativo servizio sarà disponibile sulle pompe di benzina costruite dalla Gilbarco Veeder-Root, azienda specializzata nella costruzione di sistemi per i distributori di carburante. Grazie a una connessione Internet a banda larga, le nuove pompe di benzina saranno in grado di fornire precise informazioni geografiche tramite i loro display. Al suo debutto tra poche settimane in migliaia di stazioni di servizio, il sistema non consentirà però agli automobilisti di digitare direttamente la propria destinazione nel motore di ricerca delle mappe. I touch-screen consentiranno di scorrere la mappa e selezionare con un tocco il proprio punto di arrivo, nonché di ottenere informazioni su alberghi, ristoranti e punti di interesse turistico. Le pompe di benzina della Gilbarco Veeder-Root saranno inoltre dotate di stampante per consentire agli automobilisti di conservare su carta le indicazioni stradali raccolte.

L’accordo stipulato con Google non prevede, per ora, l’utilizzo di annunci pubblicitari durante la consultazione delle mappe. I gestori delle aree di servizio potranno comunque affiancare all’iniziativa depliant e specifiche offerte commerciali. Secondo i dirigenti di Gilbarco Veeder-Root, l’impiego delle tecnolgie messe a punto da Google sui loro distributori intelligenti porterà a una piccola rivoluzione tra i clienti, sempre più interessati alla possibilità di ottenere informazioni e convenienza in un’unica soluzione.

Notizie su: