QR code per la pagina originale

Microsoft, 2 soli aggiornamenti per novembre

Saranno due gli aggiornamenti rilasciati martedì prossimo per i sistemi operativi Windows. Le patch correggeranno un bug del software antipirateria e una vulnerabilità minore, che potrebbe consentire accessi non autorizzati nei PC.

,

Previsto per il 13 novembre il rilascio del consueto aggiornamento mensile per i software di Microsoft. A differenza dello scorso ottobre, in cui furono sei le patch critiche diffuse da Redmond, gli aggiornamenti per il mese di novembre dovrebbero essere limitati a due soli update, uno critico per Windows e uno catalogato "importante" per alcune versioni del sistema operativo di Microsoft.

L’aggiornamento critico riguarderà tutte le versioni di Windows XP e Windows Server 2003, nonché la Service Pack 4 di Windows 2000 Server. La patch dovrebbe risolvere un problema riscontrato già da diverso tempo al sistema antipirateria utilizzato in alcuni sistemi operativi di Microsoft. Il bug si troverebbe nel file di sistema secdrv.sys, archivio presente anche in Vista che non dovrebbe però essere vulnerabile a questo problema. Il file può anche essere rimosso manualmente, ma in sua assenza non sarà possibile utilizzare i programmi protetti dal sistema SafeDisc di Macrovision, utilizzato per disincentivare l’uso di copie pirata di numerosi software e videogiochi.

Il secondo aggiornamento, già previsto per il mese di Ottobre ma slittato poi in Novembre, dovrebbe riparare una vulnerabilità che al momento consente – almeno ipoteticamente – un’intrusione senza autorizzazione nei sistemi operativi Microsoft. Questa patch riguarderà unicamente i sistemi operativi Windows Server 2003 e 2000. Come è ormai tradizione, Microsoft attenderà martedì prossimo per fornire informazioni più dettagliate sugli aggiornamenti di Novembre, che si potrebbe rivelare come il mese con il numero più basso di patch del 2007.

Notizie su: