QR code per la pagina originale

Windows Live SkyDrive: un disco fisso online

,

Continuiamo a parlare di servizi Live che in questi giorni vengono spinti dalle campagne di marketing di Microsoft citando un interessante servizio, poco noto qui in Italia, chiamato Live SkyDrive.

SkyDrive è essenzialmente uno spazio di storage online, associato al proprio Live ID account, della capienza di 1 GB. Il tutto, ovviamente, completamente gratuito. Il servizio è per ora riservato solo agli utenti Live statunitensi, ma si tratta di una limitazione facilmente aggirabile registrandosi come residente in USA.

Elemento caratterizzante di SkyDrive è la sua vocazione al social networking. È infatti uno strumento pensato non solo come storage personale dei propri file, che saranno ovunque accessibili, ma anche come luogo di condivisione dei file che si intende far vedere e scaricare ai propri contatti. È inoltre un servizio perfettamente integrato con il resto dei servizi Live, come Photos e Spaces.

Le possibilità di assegnazione permission sono particolarmente evolute, trattandosi di un servizio web based, e consentono di creare cartelle che saranno visibili da tutti, solamente da uno o più contatti selezionati (che si autenticheranno col il proprio Live ID) o, infine, cartelle accessibili solo da noi.

È del tutto evidente che la naturale evoluzione di questo servizio sarà l’integrazione del SkyDrive in Windows, in modo da poter accedere al disco remoto con la stessa semplicità con cui si accede ad un disco locale, senza dover quindi passare necessariamente per il browser web.

Notizie su: