QR code per la pagina originale

iPhone, bene in UK e sottotono in Germania

Inferiore alle aspettative la risposta del pubblico per il lancio tedesco del telefono Apple, mentre in Gran Bretagna soliti assembramenti davanti ai negozi con la mela. Le code hanno goduto dei favori dei partner Apple collaboranti sul progetto iPhone

,

Non è sembrato lo sconvolgente successo che si era annunciato il lancio europeo dell’iPhone. Pronto ad essere distribuito in quasi contemporanea in Germania e Gran Bretagna, il telefono Apple è stato atteso da una folla meno numerosa del solito.

Colpa di molti fattori sui quali spicca probabilmente la possibilità per i fan più accaniti di aggiudicarsi il telefono-iPod già da mesi grazie ad eBay e alle procedure di sblocco. Ad ogni modo in Germania le vendite dell’iPhone sono state decisamente sotto le aspettative, diecimila in un giorno dicono le stime ufficiali, cosa che per certi versi può essere considerata una fortuna dato che T-Mobile, l’operatore tedesco che ha in esclusiva la fornitura dei servizi di connettività del telefono, aveva da tempo annunciato di non essere sicuro di poter ottemperare a tutte le richieste che erano previste.

Discorso diverso per la Gran Bretagna dove comunque la folla ad attendere l’uscita del telefono era sostanziosa. Non c’è stato l’assembramento davanti ai negozi Carphone Warehouse (altri concessionari della vendita del telefono), ma i negozi Apple hanno visto comunque una discreta folla mettersi in fila (anche se i dipendenti hanno dichiarato che per il lancio di Leopard c’era stata più gente).

A dormire davanti al negozio di Regent Street (il principale di Londra) sono stati ad ogni modo un numero limitato di persone, che hanno potuto anche godere della sponsorizzazione di TheCloud. Il provider di connettività WiFi infatti ha fornito loro il cibo di cui avevano bisogno e lo stesso ha fatto la catena Starbucks.

Ma l’idea per il lancio inglese era di coinvolgere le persone uscite dagli uffici: il tutto infatti è avvenuto alle 6.02 (in omaggio ad O2, carrier prescelto per la Gran Bretagna) e la fila (spezzettata per favorire il traffico) si è fatta sostanziosa solo negli ultimi momenti raggiungendo almeno i tre isolati. A molte delle persone in fila è stato dato in dono un particolare rompicapo a metà tra il Tetris e il cubo di Rubik: chi l’avesse risolto entro il lancio avrebbe avuto in omaggio un iPhone gratis.