QR code per la pagina originale

Contratto da 10 milioni di dollari per la Telit

,

Telit Wireless Solutions ha annunciato di aver concluso un contratto biennale del valore di 10 milioni di dollari con un cliente statunitense.

La società, leader globale nella comunicazione machine-to-machine (M2M), raggiunge questo ambito traguardo in un momento in cui continua a conquistare sempre più ampie fette del mercato mobile statunitense (e non solo).

Questa nuova strategia di marketing ha permesso all’azienda di aggiudicarsi 25 gare di progettazione per nuovi clienti statunitensi.

Tutto questo fa parte di un più ampio progetto che mira ad aumentare le entrate di Telit in questa regione che attualmente ammontano solo al 3% delle sue entrate totali.

A questo si aggiunge anche la notizia della conclusione di un altro contratto strategico con la Infineon Technologies AG (principale fornitore a livello mondiale di semiconduttori, IC di comunicazione e soluzioni di sistema) per fornire alla Telit 4 milioni di chipset GSM/GPRS.

Nel quarto trimestre del 2008 Telit dovrebbe lanciare sul mercato il suo chip singolo GSM/GPRS Infineon che permetterà di offrire una nuova gamma di moduli M2M ultrapiccoli con funzionalità incorporate.

Oozi Cats, Amministratore delegato di Telit Communications PLC, ha dichiarato:

Questa operazione statunitense è per Telit un traguardo molto importante e dimostra la nostra leadership nel mercato M2M. L’operazione, unita agli altri risultati che stiamo ottenendo nella regione americana, è un’ulteriore riprova della crescita di Telit da società europea a reale concorrente a livello globale. Sono entusiasta per l’opportunità che Telit sta cogliendo in America e confido nella nostra capacità di soddisfare la domanda di un parco clienti in continua espansione. Il contratto strategico con Infineon conferma le nostre aspettative riguardo all’aumento del volume delle vendite dei nostri moduli GSM/GPRS nel 2008 e 2009. Ciò ci aiuterà ad ampliare la nostra quota di mercato e a raggiungere i nostri ambiziosi obiettivi di crescita, garantendo al tempo stesso che Telit possa continuare ad offrire i migliori prodotti e servizi sul mercato M2M.

Dominik Bilo, vicepresidente esecutivo e responsabile capo per le vendite e il marketing del gruppo per il gruppo commerciale Communication Solutions di Infineon, ha poi aggiunto:

Siamo davvero contenti che Telit abbia scelto per i suoi servizi M2M la nostra soluzione di alta qualità a costo contenuto. La famiglia E-GOLD è un dispositivo GSM/GPRS altamente integrato, pertanto costituisce una soluzione ottimizzata e a costo contenuto perfetta per un mercato in crescita come quello M2M. Questa collaborazione ci consentirà di estendere le nostre attività al mercato globale dalla crescita più sostenuta
per i moduli M2M GSM/GPRS.

Insomma a quanto pare questi nuovi contratti dovrebbero aumentare (e rafforzare) la presenza nel mercato di Telit.

Notizie su: