QR code per la pagina originale

Debutto dei Phenom… con bug

,

Quello che si preannunciava come il giorno della “rivincita” di AMD nei confronti di Intel, ha riservato una brutta sorpresa: oggi sono stati infatti presentati i primi modelli Phenom X4 ma, al contrario di quanto annunciato, il modello Phenom 9700 non è entrato nei listini.

Il debutto di questo modello è stato posticipato a causa della presenza di un bug hardware, che impedisce di ottenere prestazioni elevate in particolari condizioni di utilizzo, quando tutti e 4 i core della CPU vengono spinti al 100%.

Il problema in questione riguarda soltanto i processori con frequenza operativa di 2.4Ghz, ma non è escluso che si possano presentare malfunzionamenti anche nel caso dei modelli Phenom 9500 e Phenom 9600, se sottoposti ad overclock e spinti ad operare a frequenze superiori ai 2.4Ghz.

Si tratta dell’ennesimo duro colpo per AMD, che si trova ora costretta a velocizzare la messa a punto dello stepping B3 delle CPU Phenom, in grado di risolvere il bug e garantire stabilità operativa per frequenze fino a 3.0Ghz.

Dunque, chi è interessato all’acquisto delle ultime soluzioni prodotte da AMD, deve accontentarsi dei modelli 9600 e 9700, caratterizzati da frequenze di 2.2Ghz e 2.3Ghz rispettivamente. Il prezzo ufficiale dichiarato dalla società Americana per i due modelli disponibili è di 251 e 283 dollari per lotti di 1000 unità (rispettivamente).

Notizie su: