QR code per la pagina originale

Soluzioni per la sincronizzazione delle videocamere Canon

,

Quando si effettuano riprese con più videocamere contemporaneamente, è necessario poter disporre di alcune soluzioni che ci aiutino ad ottenere un risultato temporalmente coerente.

Canon fornisce due soluzioni a questo problema implementate nei suoi modelli più avanzati: XH G1 e XL H1. Si tratta del generator lock e del time code input/output.

Il generator lock è una tecnica di sincronizzazione fondamentale durante una ripresa multipla. Consiste nel trasmettere un segnale di controllo da una fonte centrale ai vari dispositivi per stabilire quando ognuno di essi deve riprendere e quando deve arrestarsi. In questo modo i cambi d’inquadratura risulteranno sempre nitidi e precisi.

Il time code, invece, è fondamentale nella fase di post-produzione di un filmato proveniente da una ripresa multipla. Consiste nel trasmettere da una sorgente centrale (spesso una delle videocamere in uso) agli altri apparati di ripresa, un codice di otto cifre che rappresenta il tempo in ore, minuti, secondi e fotogrammi (00:00:00:00). Tutte i filmati, pertanto, avranno una time line coerente e ciò risulterà utilissimo per ottenere un montaggio ben sincronizzato.

Ovviamente si tratta di prodotti piuttosto costosi ma comunque accessibili anche per i piccoli professionisti come i fotografi di matrimoni che hanno la necessità di offrire un servizio di livello elevato sia da un punto di vista tecnico che artistico.

Notizie su: