QR code per la pagina originale

iPod Touch e VoIp? Forse…

,

Gli hack dell’iPhone e dell’iPod Touch, il più delle volte, sono personalizzazioni o libertà mancate per gli utenti. E solo raramente tali hack vengono utilizzati per avere profitti. L’iPod Touch rispetto all’iPhone aveva una grossa limitazione: gli manca la possibilità di usare l’audio In.

Scrivo aveva perché sembra che questa limitazione sia caduta. Il cuore del Touch supporta l’audio In ma gli manca un supporto (esterno) ufficiale. Dal forum di Ipod Touch Fans (e dal altri siti) è giunta notizia di un interessante hack. Tramite una modifica al connettore dock hanno potuto creare una connessione audio in.

Lavorando su di essa si potrebbero creare appositi accessori per usare l’iPod Touch come registratore o meglio ancora come telefono VoIP.

Dall’articolo emerge un particolare interessante ma, forse, anche ovvio: sicuramente Apple si impegnerà per evitare tali hack. Alcuni, forse, si chiedono perché, la risposta è molto semplice: con il VoIP su iPod Touch, il mercato dell’iPhone subirebbe un durissimo colpo.

In molti mercati esteri il WiFi è estremamente diffuso, molti utenti potrebbero usare le connessioni WiFi per comunicare, non avrebbero quindi bisogno delle celle EDGE o UMTS (per il futuro iPhone).

Cosa ne pensate? Apple continuerà a negare tali possibilità al Touch oppure modificherà l’iPhone con caratteristiche che lo rendano unico (e appetibile) rispetto al Touch?

Notizie su: